Storia - C_R_Lombardia FGI

Vai ai contenuti

Menu principale:

Comitato Regionale Lombardia

La nascita del Comitato Regionale Lombardia FGI                                                                                 

Dopo il Congresso Federale del 29-30 dicembre 1912, la Presidenza della Federazione ginnastica presenta al Ministero della Pubblica Istruzione il nuovo Statuto che viene approvato con Regio decreto il 30 novembre 1913 e registrato alla Corte dei Conti il 4 febbraio 1914. Il suo regolamento applicativo viene approvato con Regio decreto il 10 dicembre 1914 dal Ministero alla Pubblica Istruzione Credaro e, con il suo articolo 4 la Federazione viene suddivisa in 12 sezioni (ovvero gli attuali comitati regionali), le cui circoscrizioni venivano fissate dall'articolo 17 del regolamento suddetto. Per la Lombardia le circoscrizioni erano le seguenti: Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Milano, Pavia, Sondrio, il primo Presidente sezionale (regionale lombardo) eletto nel 1915 fu Ettore Berta di Milano, primo direttore tecnico Ugo Reina di Milano.


Torna ai contenuti | Torna al menu